Appalti: gratis una guida su come evitare le sanzioni per mancati versamenti fiscali

La pubblicazione in regalo con Il Sole 24 ORE di lunedì 25 marzo

Regole
sempre più stringenti negli appalti privati. La responsabilità solidale scatta
anche per gli omessi versamenti di Iva e ritenute fiscali dopo le modifiche
arrivate con il decreto Sviluppo dell’estate 2012. Gli ultimi chiarimenti
dell’agenzia delle Entrate hanno definito il perimetro dei casi e dei soggetti
a cui si applica il nuovo vincolo. Ma che cosa succede se l’appaltatore o il
subappaltatore non sono in regola con i versamenti fiscali? Come si possono
evitare le sanzioni? Quale deve essere il contenuto dell’autocertificazione da
rilasciare al committente? Quante e quali altre forme di responsabilità
solidale esistono? A questi e altri interrogativi risponde la guida
«Responsabilità negli appalti» che i lettori del Sole 24 ORE troveranno lunedì
25 marzo all’interno del quotidiano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here