Apparecchi a gas: novità su efficienza energetica e sicurezza

Nuove regole sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi con riferimento all’intero ciclo di vita, dalla fabbricazione alla vendita fino all’utilizzo. È quanto prescrive il regolamento Ue 2016/426, il cui scopo è quello di introdurre misure di vigilanza sul mercato dell’Unione europea, dettare norme chiare che non lascino spazio a differenze di recepimento da parte degli Stati membri e garantire l’applicazione di standard improntati a un elevato livello di tutela della salute e della sicurezza delle persone e a un uso razionale dell’energia.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente e Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente e Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here