Home Banca dati Banca dati ambiente e risorse

Banca dati ambiente e risorse

Progetti ambientali: un caso di gestione innovativa

L’utilizzo di un software in grado di impostare le operazioni secondo un approccio visuale integrato ha facilitato la discussione con gli stakeholder in modo intuitivo, tenendo conto dello stato attuale e dei possibili scenari

VIA: tempo di novità per la disciplina nazionale

Il decreto legislativo 16 giugno 2017, n. 104, di attuazione della direttiva 2014/52/Ue, ha rivisitato la parte II del testo unico ambientale, introducendo modifiche e integrazioni. La finalità è sbloccare gli investimenti potenziali in opere, infrastrutture e impianti

Reati ambientali e imprese: la ricerca del soggetto responsabile

La Suprema corte interviene su un caso relativo alla violazione della legislazione in materia di emissioni in atmosfera. Necessario modernizzare la concezione di azienda come divisione del lavoro, ripartizione di compiti e valorizzazione di competenze differenziate

Relazione di riferimento: garanzie meno gravose per gli operatori

Pubblicato il D.M. 28 aprile 2017, che pur modificando l’Allegato A al D.M. n. 141/2016, suscita dubbi di logicità e rischiano di determinare conseguenze non positive per gli operatori del settore. Ridotti i valori del coefficiente unitario e gli importi della garanzia minima

Reati ambientali e confisca: e se il fatto non è punibile?

È possibile, nei reati ambientali, disporre la confisca in caso di pronuncia di non punibilità per particolare tenuità del fatto? In quale rapporto si pongono le ipotesi speciali di confisca previste dal D.Lgs. 152/2006 con l’istituto di cui all’art. 131 bis c.p.?

Inquinamento da mercurio: giro di vite in Europa

Con il regolamento (Ue) 2017/852 nuove regole su utilizzo, stoccaggio e commercio anche di composti e miscele, nonché sulla gestione dei relativi rifiuti, al fine di assicurare un elevato livello di protezione della salute umana e dell'ambiente dalle emissioni e dai rilasci antropogenici

Aia: al via tariffe e modalità per istruttorie e controlli

Il D.M. n. 58/2017, che ha abrogato e sostituito il previgente decreto 24 aprile 2008, contiene anche rilevanti riferimenti in termini di metodologie di prelievo e analisi

Suolo: la nuova norma iso sulla gestione dei campioni

Lo standard 18400-105:2017 riguarda tutta la filiera delle operazioni (imballaggio, conservazione, trasporto e consegna) in sostituzione del precedente iso 10381-6:2009

La delega ambientale come validazione dei modelli organizzativi

Quale rilevanza ai fini dell’efficacia dei modelli organizzativi? Quali ulteriori requisiti deve avere il mog per essere idoneo a prevenire gli ecoreati?

Appalti verdi: con il decreto correttivo, sostenibilità al 100%

Il decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56, modifica il codice delle forniture, anticipando i tempi sulla completa integrazione dei criteri “verdi” nelle procedure degli acquisti pubblici. Ruolo centrale per l’autorità nazionale anticorruzione

Spazio marittimo: la pianificazione come strumento di sostenibilità

Obiettivo del decreto legislativo 17 ottobre 2016, n. 201, è lo sviluppo e l’uso sostenibile, rispettivamente, delle zone e delle risorse. A un tavolo interministeriale e un comitato tecnico il compito di attuare il provvedimento

Molestie olfattive come reato: serve la perizia tecnica?

Il giudice può fondare il proprio convincimento anche su elementi probatori di diversa natura e, dunque, sulle dichiarazioni delle persone offese e del consulente di loro fiducia. Vediamo i quattro aspetti controversi della pronuncia
Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php