Home Banca dati Banca dati prevenzione e protezione

Banca dati prevenzione e protezione

Registro degli esposti a cancerogeni e biologici: l’aggiornamento telematico

Ancora con il freno tirato il registro degli esposti in formato elettronico, in attesa che il Sinp entri a pieno regime. Ma l’Inail, con circolare 12 ottobre 2017, n. 43, ha fornito istruzioni operative sulle modalità di trasmissione dei dati

Macchine radiogene: così la protezione

Seppur ormai datato, il D.Lgs. n. 230/1995 è stato confermato dal D.Lgs. 81/2008 e, oggi, rappresenta il riferimento per tutti gli operatori della sicurezza. Ruolo fondamentale viene attribuito all’esperto qualificato. La normativa in materia e le procedure previste

Lavoro agile e telelavoro: l’obiettivo è la sicurezza

Quali sono le differenze e, soprattutto, come è possibile tutelare il dipendente? Fra norme e buone prassi, una guida per affrontare alcuni dei problemi più tipici

Non firmo un bel niente! – La dura vita di un rspp/Racconto

Lo dice la legge: sono da considerarsi preposti tutti i soggetti che sovrintendono all’espletamento delle attività soggette alla normativa prevenzionistica...

Edilizia all’estero, come si deve gestire la sicurezza?

Sono diversi gli scenari che possono essere riscontrati in queste occasioni: situazioni che richiedono un approccio ragionato, organizzazione e pianificazione. Ma quali sono le accortezze che è necessario adottare per non incorrere in problemi?

Circuiti di sicurezza, ecco cosa cambia

Macchine: le novità della Uni En Iso 13849-1. L’emendamento 1 alla norma tecnica ha toccato numerosi punti dell’edizione del 2008, integrando alcuni aspetti carenti. Una attenta disamina aiuta a orientarsi fra le variazioni

Smart working: ancora dubbi sul regime di sicurezza applicabile

Interessanti istruzioni operative e attese interpretazioni sul lavoro agile arrivano dall’Istituto assicuratore con la circolare n. 48/2017

Visita o non visita? – La dura vita di un rspp/Racconto

«Lo statuto, caro Ruggero, c’entra eccome. Agli articoli 5 e 6 dice espressamente che gli accertamenti sulla idoneità e sulla infermità dei lavoratori sono vietati, fuorché in alcuni casi…e questi casi sono proprio quelli in cui il controllo è finalizzato alla salvaguardia della salute e sicurezza del lavoratore stesso...

Sanzioni amministrative ex D.Lgs. n. 758/1994: Cassazione penale, sezione III, 28 agosto 2017, n. 39449

D.Lgs. n. 758/1994 - Procedura sanzionatoria in materia di lavoro – Pagamento della sanzione amministrativa ex art. 24 del D.Lgs. n. 758/1994 effettuato dalla società – Effetto estintivo favorevole alle persone fisiche dei contravventori – Valutazione – È tale

Cse e rischio interferenziale: Cassazione penale, sezione IV, 17 luglio 2017, n. 34869

Sicurezza sul lavoro – Cantiere edile – Coordinatore per l’esecuzione – Statuto funzionale – Valutazione – È il gestore del rischio “interferenziale”

Lavori in quota e altezza superiore a due metri: Cassazione penale, sezione IV, 5 luglio 2017, n. 32638

Sicurezza sul lavoro – Lavoro in quota - Nozione – Calcolo dell’altezza alla quale il lavoro viene eseguito – Rilevanza

Stabilimento e unità produttiva: nozioni distinte nel D.Lgs. n. 81/2008?

Le nozioni sono concettualmente distinte? Si applicano esclusivamente all’attività di impresa o sono utilizzabili anche nel settore dei cantieri temporanei o mobili?
Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php