Home Banca dati Banca dati prevenzione e protezione

Banca dati prevenzione e protezione

Rspp: la Cassazione reinterpreta il suo ruolo

Attenzione: la suprema Corte ridefinisce i confini di un precedente orientamento interpretativo. E sottolinea che, sì, il responsabile del servizio di prevenzione e protezione non ha ruolo operativo, ma non è un semplice consulente del datore di lavoro incaricato di garantire prevenzione e sicurezza. Sentenza della sezione IV, 20 luglio...

Estintori portatili sicuri: dai Vigili del fuoco chiarimenti per i corsi

Le indicazioni sono contenute nella circolare n. 11197/2018 del 14 agosto 2018. Raccomandazioni utili per l’impiego dei dispositivi portatili utilizzati in sede di esercitazione da parte degli addetti alle emergenze. I responsabili sono indicati nei fornitori delle attrezzature, ma anche i componenti la commissione d'esame o gli incaricati delle...

L’uso delle reti di tipo T come mantovava

Dispositivi di protezione collettiva impiegati, in questo caso, per proteggere le persone che transitano sotto il fabbricato e che potrebbero essere investite da materiale in caduta dall’alto. Un intervento esemplare aiutare a capirne caratteristiche e utilizzo

Sicurezza: la responsabilità penale è solo del committente?

Questo soggetto è stato da più parti definito come una sorta di “regista della sicurezza” il quale, per assolvere a questo compito, ha modo di avvalersi - ove non possa o non voglia provvedervi personalmente – di altre figure. Il punto della giurisprudenza sul tema per quanto riguarda i cantieri...

Sicurezza navi: tre direttive per la semplificazione

Norme di sicurezza per i natanti passeggeri e per le unità veloci, modalità di registrazione delle persone a bordo per percorsi da o verso gli Stati membri e sistemi di ispezioni comuni per l’esercizio di imbarcazioni Ro-Ro: questi i temi oggetto delle indicazioni comunitarie sul trasporto marittimo di ospiti...

Sgssl: l’evoluzione verso la Uni Iso 45001:2018

Uno dei profili certamente più positivi della riforma operata dal D.Lgs. n. 81/2008, è l’enfasi che è stata posta dal legislatore sul concetto di “sicurezza organizzata”

La formazione e le sue criticità

Questa attività è considerata uno dei pilastri fondamentali per garantire la sicurezza del lavoratore

Appalti e sicurezza sul lavoro

Appalti e sicurezza sul lavoro: l’ambizioso tentativo del legislatore è teso a governare l’intera filiera

Medico competente: il suo nuovo ruolo gestionale

Una figura sempre più importante nella filiera della sicurezza

I tirocini formativi: profili di salute e sicurezza

Hanno fatto registrare un’autentica impennata, anomala in molti casi, e cui si è accompagnata nell’ultimo biennio anche la crescita degli studenti impiegati nelle aziende sulla base di progetti di alternanza scuola-lavoro

Formazione alla sicurezza: si può fare di meglio

Una proposta che parte dal Dvr per essere più vicini alle esigenze dei lavoratori. Una legislazione divenuta corposa con l’accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 stabilisce una regola poco consona alla moltitudine di diversità organizzative esistenti, attraverso la sommaria suddivisione delle aziende in tre gruppi di rischio, divenendo inefficace...

Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php