D.Lgs. n. 758/1994: divieto di rateizzazione della sanzione e pagamento del terzo

Di frequente l‘organo di vigilanza contesta numerose contravvenzioni in materia di sicurezza sul lavoro, tutte afferenti la medesima realtà (impresa o cantiere oggetto di ispezione). Poiché l’ammontare complessivo delle sanzioni è elevato, si può presentare la richiesta di pagamento rateale? Il materiale, effettivo pagamento delle sanzioni può avvenire, anche solo in parte, a opera di una persona diversa dall’autore delle violazioni?

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here