Efficientamento energetico: al via lo sportello per gli edifici scolastici

Disponibili € 350.000.000,00 a valere sul Fondo Rotativo istituito ai sensi della legge 296/2006 (Fondo Kyoto)

Con un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 25 giugno 2015, n. 145, il Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare ha reso nota l' «Apertura dello sportello per la presentazione delle  domande  per  la concessione di finanziamenti a tasso agevolato» per le misure a sostegno dell'efficientamento energetico negli edifici scolastici.

Il servizio è rivolto ai  soggetti pubblici proprietari di immobili  pubblici  destinati all'istruzione  scolastica, ivi inclusi gli asili nido, e all'istruzione universitaria, nonché di edifici  pubblici  dell'alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM), che possono  presentare domanda per la concessione di  finanziamenti  a  tasso  agevolato ai sensi del decreto interministeriale 14  aprile  2015, n. 66 «Misure per l'efficientamento energetico degli edifici scolastici»

Il periodo di validità per la presentazione delle domande parte dalla data di pubblicazione dell'avviso sulla Gazzetta Ufficiale (25 giugno 2015) fino alle ore 17.00 del novantesimo giorno successivo.

Allegati

Comunicato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here