Finanziamenti per il Sud: patti per lo sviluppo

Tra il 26 e il 29 luglio 2016 sono stati sottoscritti dalla Presidenza del consiglio dei ministri due nuovi “Patti per lo sviluppo” con le regioni Molise e Sardegna e il contratto istituzionale di sviluppo (Cis) di Taranto. Restano ancora da sottoscrivere, a fronte dei 16 accordi previsti dal piano d’azione per il mezzogiorno, i patti con le regioni Puglia e Sicilia e con le città metropolitane di Cagliari, Napoli e Messina.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here