Finanziamenti anti-smog: leggi il commento al bando ministeriale

Stanziati 11.253.468,00 euro per gestire situazioni critiche caratterizzate dal superamento continuativo, per almeno 5 giorni consecutivi, nell’area di competenza, dei valori limite di qualità dell’aria dello smog (con riferimento particolare alle Pm10) attraverso l’incentivo a utilizzare il trasporto pubblico locale e la mobilità condivisa

Sull'emergenza smog da polveri sottili è stato recentemente pubblicato, sul sito del MinAmb, il decreto direttoriale 22 novembre 2016, n. Rin-Dec 125, recante «Programma di cofinanziamento degli interventi urgenti finalizzati a gestire le situazioni critiche caratterizzate da superamenti continui di PM10» a favore di comuni e città metropolitane con numero di abitanti superiore a 100.000 e regioni.
Stanziati complessivamente 11.253.468,00 euro.

Nell'articolo a firma di Giancarlo Terenzi, esperto politiche di coesione, tutte le indicazioni su soggetti destinatari, progetti ammissibili, termini di cofinanziamento, ammontare delle risorse e procedura per l'inoltro e la successiva valutazione della domanda.

Per leggere il commento CLICCA QUI (accesso riservato agli abbonati).

Non sei abbonato? Approfitta delle numerose offerte in corso: http://shop.newbusinessmedia.it/collections/riviste/products/ambiente-e-sicurezza

LASCIA UN COMMENTO