Formazione e sicurezza: gli interpelli al minLavoro

Formazione e sicurezza Nei nuovi interpelli del MinLavoro, i temi toccati questa volta sono fra i più diversi e vanno della questione degli effetti derivanti dal mancato aggiornamento della formazione da parte del Rspp (e Aspp) fino ad arrivare al delicato tema dell’obbligatorietà o meno dell’individuazione del preposto e alla sua formazione particolare. Alcuni interessanti chiarimenti, però, sono stati forniti anche in ordine all’obbligatorietà della formazione del medico del lavoro e dipendente aziendale, al regime della valutazione dei rischi e della bonifica preventiva degli ordigni bellici nelle attività di scavo all’interno dei cantieri edili, alla composizione della commissione d’esame relativa all’abilitazione dei generatori di vapore e alla sicurezza nella pesca subacquea professionale del corallo. Tutti temi di estrema attualità, utili per interpretare al meglio la normativa sulla sicurezza.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here