Lavoro marittimo e sicurezza

«Modalità di conseguimento ed aggiornamento dell’addestramento di base» e «Istituzione del corso di formazione- Uso della leadership e delle qualità manageriali» sono i contenuti di due decreti dirigenziali del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti 9 marzo 2016, n. 228 e n. 229, che hanno permesso all’Italia di allinearsi alla convenzione internazionale sulle norme relative alla formazione della gente di mare, al rilascio dei brevetti e ai servizi di guardia. Per ciascun corso sono definiti contenuti (addestramenti compresi), soggetti interessati, modalità di esame, nonché le tipologie di attestati rilasciati.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here