Mobilità sostenibile: in arrivo fondi dal MinAmb

Previsti 35 milioni di euro per, tra le altre, iniziative di piedibus, di car-pooling, di car-sharing, di bike-pooling e di bike-sharing, la realizzazione di percorsi protetti per gli spostamenti

In arrivo fondi dal MinAmb a favore della mobilità sostenibile. Con un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 ottobre 2016, n. 239, è stata resa nota l'approvazione del "Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro" per  la  cui  attuazione sono destinate risorse nel limite di 35 milioni di euro.

Il Programma prevede «il finanziamento di progetti, predisposti da uno o più enti locali e riferiti a un ambito territoriale con popolazione superiore a 100.000 abitanti, diretti a incentivare iniziative di mobilità sostenibile, incluse iniziative di piedibus, di car-pooling, di car-sharing, di bike-pooling e di bike-sharing, la realizzazione di percorsi protetti per gli spostamenti, anche collettivi e guidati, tra casa e scuola, a piedi o in bicicletta, di laboratori e uscite didattiche con mezzi sostenibili, di programmi di educazione e sicurezza stradale, di riduzione del traffico, dell’inquinamento e della sosta degli autoveicoli in prossimità degli istituti scolastici o delle sedi di lavoro, anche al fine di contrastare problemi derivanti dalla vita sedentaria. Tali programmi possono comprendere la cessione a titolo gratuito di «buoni mobilità» ai lavoratori che usano mezzi di trasporto sostenibili».

Tutte le informazioni, comprese le istruzioni su come inoltrare le domande, all'indirizzo http://www.minambiente.it/pagina/programma-sperimentale-nazionale-di-mobilita-sostenibile-casa-scuola-e-casa-lavoro



Comunicato del ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare


Avviso relativo al  Programma  sperimentale  nazionale  di  mobilita'

sostenibile casa-scuola e casa-lavoro. (16A07311)


in Gazzetta Ufficiale del 12 ottobre 2016, n. 239


    Con decreto ministeriale n. 208  del  20  luglio  2016  e'  stato

approvato  il  «Programma   sperimentale   nazionale   di   mobilita'

sostenibile casa-scuola e casa-lavoro» per  la  cui  attuazione  sono

destinate risorse nel limite di 35 milioni  di  euro,  come  previsto

dall'art. 5, comma 1 della legge n. 221 del 28 dicembre 2015.

    Il testo integrale  del  decreto  ed  i  relativi  allegati  sono

disponibili sul sito del Ministero dell'ambiente e della  tutela  del

territorio  e  del  mare  all'indirizzo  internet  www.minambiente.it

nell'apposita       sezione       dedicata       al        programma:

http://www.minambiente.it/pagina/programma-sperimentale-nazionale-di-mobilita-sostenibile-casa-scuola-e-casa-lavoro.

    Il programma cofinanzia progetti diretti a incentivare iniziative

di mobilita' sostenibile, predisposti da uno o  piu'  enti  Locali  e

riferiti a un ambito territoriale con popolazione superiore a 100.000

abitanti.

    In  conformita'  a  quanto  previsto  dall'art.  4  del   decreto

ministeriale n. 208 del 20 luglio 2016 i progetti devono pervenire, a

pena  di  irricevibilita',  a  mezzo  posta  elettronica  certificata

all'indirizzo programmasperimentale@pec.minambiente.it  entro  e  non

oltre novanta giorni da  quello  successivo  alla  pubblicazione  del

presente avviso.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here