Reflui domestici e industriali tra legislazione e giurisprudenza

La disciplina in tema di acque reflue è stata oggetto di modifiche da parte del legislatore e di diverse pronunce della giurisprudenza penale e amministrativa. Se le definizioni di acque reflue industriali e domestiche determinano importanti risvolti applicativi in tema di autorizzazione degli scarichi e di responsabilità penale ed amministrativa, è anche certo che non tutte le tipologie di acque reflue sono espressamente disciplinate dal legislatore; su alcuni casi problematici si è così dovuta pronunciare la giurisprudenza, esprimendo, in alcuni casi, orientamenti contrastanti.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here