Sicurezza sul lavoro, inquadramento normativo

Il modello italiano di prevenzione degli infortuni sul lavoro ha natura complessa, essendo il risultato di una progressiva interazione di norme ciascuna delle quali ha rappresentato un sistema chiuso, con propri meccanismi applicativi. Nell'articolo, un excursus sulla produzione normativa in tema di sicurezza sul lavoro, a partire dalla fine del 1800, passando per gli anni Novanta, dove il diritto comunitario dà nuovo impulso alla legislazione, fino ad arrivare al D.Lgs. n. 81/2008, il cosiddetto Testo unico della sicurezza sul lavoro che riunisce, modifica e armonizza la precedente disciplina.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here