Valorizzata la cogenerazione se ad alto rendimento

In base al decreto 4 agosto 2016, per l’impianto riconvertito deve essere comunicata al Gse l’avvenuta entrata in esercizio entro il 31 dicembre 2019. Entro la stessa data deve essere comunicata, sempre al Gse, l’avvenuta cessazione dell’operatività dell’impianto a bioliquidi. In ogni caso, l’impianto riconvertito deve rispettare le condizioni per l’accesso al regime di sostegno previsto per la cogenerazione ad alto rendimento di cui al D.M. 5 settembre 2011. Entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore del decreto (19 agosto 2016), il Gse pubblicherà le procedure applicative che precisano le modalità operative per l’accesso alle maggiorazioni previste dal decreto (ovvero, entro il 17 novembre 2016).

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente e Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente e Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here