Home Tag B&P Avvocati

Tag: B&P Avvocati

End of waste di inerti

End of waste di inerti: tutte le criticità del nuovo decreto

Il decreto del Mite del  15 luglio reca i criteri specifici da rispettare per il recupero dei rifiuti inerti da attività di costruzione e demolizione, nonché per altri rifiuti...

Le novità su Via e rifiuti nella conversione del D.L. “aiuti”

Sul primo tema, il provvedimento ha introdotto alcune disposizioni con riferimento alle informazioni aggiuntive da allegare alla richiesta, alla procedura di avvio dell’istruttoria, alla proroga di validità del provvedimento...

Rilascio del deflusso minimo vitale: obbligatorio o facoltativo?

Il caso preso in esame dalla sentenza del Tar Lazio n. 7219/2022 riguarda una società titolare di impianti di generazione di energia elettrica da fonte idraulica

Acque meteoriche e scarichi industriali non autorizzati

Con la sentenza la Cassazione ha respinto il ricorso del legale rappresentante di una società per aver aperto, in difetto assoluto di autorizzazione, uno scarico di acque reflue industriali...

Gestione in house dei rifiuti: e se cambia la struttura societaria?

La vicenda sulla quale si è pronunciata la Corte di Giustizia Ue con la sentenza 12 maggio 2022, causa C-719/20 scaturisce da una controversia fra un Comune e una...

La nuova strategia nazionale per l’economia circolare

Si tratta di un documento programmatico, all’interno del quale sono individuate le azioni, gli obiettivi e le misure che si intendono perseguire nella definizione delle politiche istituzionali volte ad...

Rifiuti da reti fognarie: obblighi e procedure

Quali sono i riferimenti legislativi? Quali modalità vanno applicate? Modello di documento unico: dove reperirlo e quali informazioni devono essere riportate? Quali iscrizioni sono richieste per svolgere l’attività di...

Aree silenziose: dal Mite le modalità per la gestione

Lo scopo del decreto direttoriale del ministero della Transizione ecologica 24 marzo 2022, n. 16, è quello di evitare o ridurre gli effetti nocivi dell'esposizione al rumore ambientale, nonché...

Emissioni odorigene: illegittima l’ordinanza contingibile in assenza di rischi sanitari

La vicenda al centro della sentenza del Tar Umbria, 4 maggio 2022, n. 262, riguarda una società esercente attività di fusione di materiali ferrosi autorizzata con Aia, che ha...

Quando il Paur impatta su rifiuti e gestione delle materie prime

La sentenza del Tar Lombardia 12 maggio 2022, n. 471 riguarda la vicenda di un'azienda che si è vista accordare, a seguito di richiesta di modifica sostanziale, un provvedimento...

Traffico illecito di rifiuti e responsabilità del legale rappresentante

Questi i temi al centro della sentenza della Cassazione penale, sezione III, del 28 aprile 2022, n. 16287

Produttore del rifiuto: come identificarlo?

Il tema, a lungo dibattuto in giurisprudenza, è stato affrontato dal legislatore del 2015 che ha modificato la norma. Tuttavia, la lettura della nuova norma non è così immediata;...
css.php