Home Banca dati Banca dati ambiente e risorse

Banca dati ambiente e risorse

Rumore: quale evoluzione sulla normale tollerabilità?

Prima con l’art. 6-ter, legge n. 13/2009, poi con la modifica di questo articolo tramite la legge Finanziaria 2019, il legislatore sembra aver provato a cambiare passo sulla tutela dei soggetti esposti a immissioni acustiche disturbanti impattanti. Ma la giurisprudenza mantiene il suo consolidato orientamento. Per capire meglio come...

Ulteriori modifiche normative o attuazione dell’economia circolare?

Guida all'ambiente 2021 - capitolo 9. A distanza di quindici anni dalla pubblicazione del testo di riforma normativa organica sull’ambiente, sarebbe lecito attendersi una moratoria nelle modifiche puntuali al testo unico. E ciò non soltanto perché durante il 2021 le modifiche sono già state numerose, ma anche – e...

Le sanzioni in materia ambientale tra il codice penale e il D.Lgs. n. 152/2006

Guida all'ambiente 2021 - capitolo 8. La materia del diritto dell’ambiente è caratterizzata dalla pluralità di fonti e da una disciplina frammentaria, tendenzialmente riferita a singoli settori. Un primo passo verso una regolazione sistematica è avvenuto con l’introduzione del D.Lgs. n. 152/2006, che ha accorpato in un unico testo...

Le forme di inquinamento extra testo unico ambientale

Guida all'ambiente 2021 - capitolo 7. Il D.Lgs. n. 152/2006 ha sicuramente rappresentato un pregevole tentativo (seppur non sempre pienamente riuscito) di riorganizzazione, razionalizzazione e coordinamento della previgente normativa nazionale di settore. Tuttavia, tante sfaccettature della disciplina ambientale – come quelle attinenti all’inquinamento elettromagnetico e luminoso, all’inquinamento acustico e...

Emissioni in atmosfera e qualità dell’aria

Guida all'ambiente 2021 - capitolo 6. Il testo unico ambientale definisce “emissione in atmosfera” «qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell’atmosfera che possa causare inquinamento atmosferico ». La nozione, estremamente vasta, permette di comprendere il carattere articolato della disciplina delle emissioni in atmosfera, contenuta nella parte V...

La gestione delle acque e del servizio idrico

Guida all'ambiente 2021 - capitolo 3. A livello nazionale, la normativa in materia di acque è contenuta principalmente nella parte III del D.Lgs. n. 152/2006. Il testo unico dell’ambiente non è, tuttavia, l’unico riferimento normativo da tenere in considerazione. Disposizioni relative a particolari profili di tutela delle acque sono,...

I procedimenti di autorizzazione ambientale e di Via

Guida all'ambiente 2021 - capitolo 2. Le attività industriali, per propria natura e configurazione, determinano potenziali impatti sulle diverse componenti ambientali. Stimare questi impatti e definire condizioni di esercizio che permettano di contemperare le esigenze produttive e quelle ambientali/sanitarie è l’obiettivo dei procedimenti di valutazione di impatto ambientale e...

Il testo unico ambientale: l’evoluzione dal 2006 a oggi

Guida all'ambiente 2021 - capitolo 1. La pubblicazione del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 avrebbe dovuto perseguire l’idea di un’unificazione e codificazione della normativa ambientale, nella speranza di renderla più semplice, più stabile e più facilmente conoscibile da parte degli operatori. Tuttavia, a distanza di 15 anni,...

Mobility manager: le linee guida per il Pscl

Pubblicate le istruzioni per la redazione e l’implementazione dei piani degli spostamenti casa-lavoro. L’obbligo riguarda le pubbliche amministrazioni e le imprese e con più di 100 dipendenti ubicate in un capoluogo di Regione, in una Città metropolitana, in un capoluogo di Provincia ovvero in un Comune con popolazione superiore...

Cam per Dpi e prodotti tessili: le nuove regole da applicare nelle strutture sanitarie

Il ministero della Transizione ecologica ha decretato, con il D.M. 30 giugno 2021, l’adozione dei criteri ambientali minimi (Cam) per forniture e noleggio di prodotti tessili, ivi inclusi mascherine filtranti, dispositivi medici e dispositivi di protezione individuale nonché servizio integrato di ritiro, restyling e finissaggio dei prodotti tessili. Il...

Reato di scarico abusivo. E se manca la volontarietà?

La Corte di Cassazione, con la sentenza 19 marzo 2021, n. 18385, è intervenuta su un caso relativo a uno sversamento dal condotto fognario di un’azienda, risoltosi, in primo grado, con la condanna del legale rappresentante. La pronuncia ha offerto il pretesto per fare luce su un tema poco...

Criteri ambientali minimi (Cam): le otto cose da sapere

Un utile riepilogo su questo importante strumento per un’azione più sostenibile della pubblica amministrazione. In particolare: che cosa sono? Che cos’è il piano d’azione nazionale sul green public procurement? Quali sono i riferimenti normativi, le specifiche tecniche, le clausole contrattuali, la selezione candidati e i criteri premianti, nonché gli...

Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php