Home Banca dati Banca dati ambiente e risorse

Banca dati ambiente e risorse

Scarichi idrici: tutto su campionamento e controllo

Che cosa succede in caso di superamento dei limiti? Quali sono le sanzioni amministrative e penali? Chi rischia di essere condannato? Questo approfondimento inaugura una nuova sezione della rivista dedicata agli adempimenti in materia di sicurezza e ambiente.

Acque reflue industriali: le caratteristiche base

La Cassazione, pur escludendo la gestione non a norma e l’abbandono di rifiuti, ha comunque condannato un titolare di un’impresa agricola per il reato di scarichi illeciti; pronunciandosi, da una prospettiva diversa rispetto a precedenti orientamenti, su un elemento potenzialmente discriminante. Vediamo quale

Direttiva Ue 2018-2001: un nuovo impulso alla lotta a favore del clima

Fissati gli obiettivi per il 2030

Reati ambientali, vale la confisca allargata

Gli ermellini hanno respinto il ricorso presentato da un soggetto accusato di sodalizio diretto alla commissione del traffico di rifiuti e di inquinamento ambientale al quale erano stati sottratti beni anche non direttamente collegati al crimine contestato

Gestione degli enti parco: è tempo di riforme?

La governance delle aree protette si è evoluta di pari passo con la legislazione di settore – comunitaria e nazionale - ma anche con l’ecologia e lo sviluppo sostenibile. Vediamo come si è modificata nel tempo la disciplina e cosa resta ancora da fare

Ambiente: le prossime modifiche in gestazione

Non è possibile certamente aspettarsi che le variazioni al testo unico si siano esaurite. Sullo sfondo la sfida dell'economia circolare

Le sanzioni ambientali tra il testo unico e la legge n. 68/2015 sui nuovi delitti

Sin dall’origine della normativa ambientale di settore, le sanzioni penali sono state utilizzate dal legislatore come il principale strumento di contrasto verso gli illeciti ambientali

Emissioni in atmosfera: tipologia, autorizzazioni e criteri per la misurazione

Va sempre distinta, a livello tanto europeo quanto nazionale, la disciplina relativa alla qualità dell’aria ambiente da quella relativa alle emissioni industriali

Procedimenti di bonifica e di riparazione del danno ambientale

Dall'art. 18, legge n. 349/1986 fino al D.Lgs. n. 152/2006 ripercorriamo l'evoluzione del corpus legislativo di pari passo con quello giurisprudenziale

Rifiuti e terre e rocce da scavo: analisi della disciplina

Sottoprodotto, end of waste, discariche e inceneritori, autorizzazioni e iscrizioni ordinarie e semplificate, responsabilità di produttori e detentori sono solo alcuni degli aspetti analizzati

La gestione delle acque tra principi di tutela e servizio idrico

Tutto quello che è necessario sapere dal punto di vista legislativo e amministrativo, anche alla luce della giurisprudenza consolidata e recente

I procedimenti di Aia, Via e Vas: profili giuridici e operativi

Un'analisi a tutto tondo su questi tre istituti di derivazione europea, tradotti, ormai da diversi anni, nell’ordinamento nazionale con il D.Lgs. n. 152/2006

Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php