I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

Home Banca dati

Banca dati

Dirigente e sicurezza sul lavoro

Un attore ricco di complessità e fondamentale per le imprese. Il suo compito di base? Organizzare. Questo, in estrema sintesi il ruolo di una figura che, proprio per questo motivo, è chiamata a misurarsi sul terreno della prevenzione. E sempre in sintonia con il datore di lavoro. Le nuove...

Il tirante d’aria nelle reti di sicurezza

È necessario evitare che il lavoratore, anche se “frenato”, impatti comunque contro ostacoli o tocchi il suolo durante l’eventuale caduta. Questo importante concetto è evidenziato solamente nel settore dei sistemi di protezione individuale (Uni 11158 e Uni 11560); tuttavia, andrebbe esteso anche nell’ambito delle Uni En 1263-1 e 1263-2,...

Trattamento dati: una catena senza falle?

Gdpr: le questioni da chiarire in merito ai ruoli della filieraIl regolamento continua a offrire interessanti spunti di riflessione per quanto riguarda l’individuazione del responsabile e degli altri soggetti collegati. Una cosa è certa: le semplificazioni non aiutano, occorre gestire la complessità

Stress lavoro-correlato: la disciplina in otto punti essenziali

I nodi focali previsti dalla metodologia Inail per una corretta valutazione del rischio stress lavoro-correlato

Serbatoi di stoccaggio di gasolio a uso agricolo: aspetti di sicurezza

Gli incidenti sono causati da rilasci accidentali; di conseguenza, per garantire un elevato livello di sicurezza risulta particolarmente rilevante seguire delle basilari indicazioni di natura pratica, che, però, sono fondamentali sia per evitare o ridurre le perdite accidentali di combustibile sia per limitare la presenza di efficaci sorgenti di...

Emissioni in atmosfera: le novità nel D.Lgs. 102/2020

Procedimento amministrativo, standard operativi, “medi impianti” e sanzioni i punti forti della riforma del testo unico ambientale a opera del provvedimento pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 13 agosto 2020, n. 202. Di fondamentale rilievo è anche la disciplina transitoria che detta precisi (e ravvicinati) adempimenti

Sorveglianza sanitaria: serve più chiarezza

Il nuovo quadro dopo la circolare settembre 2020, n. 13. I ministeri del Lavoro e della Salute hanno emanato congiuntamente un documento esplicativo sia per quanto riguarda la categoria dei lavoratori fragili sia per ciò che concerne le visite mediche obbligatorie previste dal D.Lgs. n. 81/2008. L’intervento non ha...

Sistemi Iso 45001: valutare le prestazioni

La misurazione e il monitoraggio sono funzionali agli obiettivi che l’organizzazione si pone di volta in volta in termini di tutela della salute e della sicurezza e dei piani che essa sviluppa per raggiungere gli obiettivi

Dubbi&Chiarimenti – Rifiuti: classificazione, Raee e formulari

Come deve essere gestito correttamente il materiale in attesa di essere classificato? Si può chiedere il ritiro del Raee professionale da dismettere al suo produttore? Ed è possibile correggere il formulario di identificazione di un rifiuto già conferito?

Rassegna di legislazione/luglio-agosto 2020

I principali provvedimenti legislativi comunitari e italiani commentati

Radiazioni ionizzanti: in vigore le nuove regole

Il D.Lgs 31 luglio 2020, n. 101, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 201 del 12 agosto 2020 stabilisce le norme di sicurezza al fine di proteggere le persone da questo tipo di pericolo, abrogando una serie di direttive europee. Fra i perimetri di applicazione: le strutture sanitarie, gli impianti...

Emissioni: come cambia la disciplina di settore

Con la pubblicazione del decreto legislativo 30 luglio 2020, n. 102, sono state introdotte non poche variazioni alla parte quinta del D.Lgs. n. 152/2006. Tra i punti oggetto della riforma l’apparato sanzionatorio, la regolamentazione degli impianti e la gestione delle sostanze cancerogene o tossiche. La nuova normativa è entrata...

Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php