Efficienza energetica 2015: bando e proroga per ultimare le iniziative

Con il D.M. 24 aprile 2015 è stato dato avvio a un bando di importo complessivo pari a 120 milioni di euro a valere sul Programma operativo interregionale (Poi) «Energie rinnovabili ed efficienza energetica» - Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2007-2013, destinati alle imprese di qualsiasi dimensione con unità produttive localizzate nei territori delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia che vogliono realizzare investimenti nel settore dell’efficienza energetica. Con il recente decreto del ministero dello Sviluppo economico 23 dicembre 2015, è stato prorogato al 30 settembre 2016 il termine di ultimazione delle iniziative. Nell’articolo le istruzioni su come inoltrare la richiesta.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here