Incentivi per le rinnovabili: novità su controlli e sanzioni

Articolo tratto da Ambiente&Sicurezza n. 9/2014
I recenti sviluppi legislativi in materia di fonti energetiche rinnovabili hanno messo a fuoco tanto le modalità di erogazione degli incentivi quanto l'entità degli stessi; mancava, tuttavia, la definizione di un sistema di controlli e rilevamento di eventuali violazioni idonee ad incidere sull'erogazione degli incentivi. A questo scopo è intervenuto il legislatore con l'emanazione del decreto del Ministero dello Sviluppo economico 31 gennaio 2014, che ha messo a punto un sistema di controlli relativi alle caratteristiche tecniche delle opere, dei macchinari e delle apparecchiature installate, alla configurazione impiantistica e il processo di produzione di energia, alla strumentazione tecnica per la quantificazione dell'energia prodotta e alle modalità di misurazione dell'energia prodotta e di individuazione delle quote incentivabili.

Allegati

Articolo_amb_AS9.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here