<img height="1" width="1" alt="" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=987939654580090&amp;ev=PixelInitialized">

Banca dati rifiuti e bonifiche

Obbligo di bonifica: e se manca il soggetto responsabile?

Il Consiglio di Stato ha affrontato il tema con la sentenza 29 dicembre 2021, n. 8702

Mud 2022: dubbi e chiarimenti

Quali sono i punti ferma della materia? Quali, invece, i punti deboli? E sulla scheda di riciclaggio è stata fatta chiarezza?

Rifiuti da manutenzione fognaria: come cambia la gestione

Con la circolare n. 14/2021 e la delibera n. 14/2021, l’Albo nazionale gestori ambientali ha, rispettivamente, fornito la propria interpretazione in ordine alla classificazione e disciplinato la documentazione specifica per gli adempimenti connessi all’attività di pulizia. Vediamo quali sono le nuove procedure e come si articolano

MUD 2022: semplificazione non pervenuta

Cambiano le modalità di rilevazione dei dati e il termine di presentazione della dichiarazione ambientale. I gestori di impianti di trattamento e i trasportatori di rifiuti urbani prodotti dalle imprese sono tenuti a compilare nuove schede e moduli. E, tra incongruenze e stratificazione di adempimenti, il percorso adempimentale si...

Piano di emergenza esterna e rifiuti: le linee guida sugli impianti di stoccaggio e trattamento

Dopo tre anni dall’entrata in vigore del D.L. 113/2018, che aveva introdotto i piani di emergenza interna ed esterna per gli impianti di stoccaggio e trattamento dei rifiuti, è stato pubblicato il D.P.C.M. 27 agosto 2021 di approvazione delle «Linee guida per la predisposizione del piano di emergenza esterna...

Riforma sui rifiuti e Tari: primo round in tribunale

L’abolizione della categoria degli “assimilati” ad opera del D.Lgs. n. 116/2020 ha, di fatto, generato un dibattito interpretativo anche sui possibili risvolti per la tassa, che si è inevitabilmente allargato alle aule giudiziarie amministrative. La sentenza del Tar Cagliari n. 893/2021 interviene sul tema dell’obbligo di pagamento per i...

Trasporto di rifiuti: gli otto punti fondamentali

È una fase fondamentale con la quale si può dire inizi la gestione dei rifiuti vera e propria e che, pertanto, richiede competenze e comporta responsabilità

Sfalci e potature: il nodo della classificazione

Il punto della situazione in tre domande e risposte

Pietrisco contenente amianto e disarmo ferroviario: il caso dello scalo Greco-Breda in Milano

L’utilizzo di ballast nelle massicciate richiede un’attenta e scrupolosa pianificazione delle operazioni, precedute opportunamente da una serie di verifiche. Il tutto allo scopo di azzerare il rischio sanitario per gli operatori. L’analisi di un lavoro d’eccellenza può servire a mettere in fila e analizzare i diversi step operativi

Sedimenti dragati: le recenti modifiche all’art. 184-quater nel contesto della economia circolare

Le recenti modifiche dell’art. 184-quater del D.Lgs. n. 152/2006, spingono nella direzione di promuovere investimenti a favore di progetti di economia circolare, di favorire l’innovazione tecnologica e di garantire la sicurezza del trasporto marittimo. Resta da capire se le misure si occupino di end of waste o di sottoprodotti

Rifiuti urbani: quando non si possono esportare?

La sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea, VIII sezione, 11 novembre 2021, C-315/20, riguarda una controversianata in Italia, tra la Regione Veneto e una società di trasporti, in seguito alla richiesta di autorizzazione preventiva all’esportazione di 2.000 tonnellate di rifiuti prodotti in Italia, ivi trattati e destinati a...

Bonifica e proprietario incolpevole: illegittimo imporre gli interventi

La sentenza del Tar Lombardia, Milano, sez. III, 10 novembre 2021, n. 2491 interviene su un caso di superamento dei limiti di concentrazione di cromo esavalente rispetto ai limiti tabellari stabiliti dal D.M. n. 471/1999 e dal D.Lgs. n. 152/2006 in una falda sottostante un condominio

Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php