Dati Inail 2015 e infortuni

In controtendenza rispetto alle rilevazioni degli ultimi cinque anni, nel 2015 si è registrato un aumento del numero degli infortuni mortali, così come anche quello dei lavoratori stranieri e degli gli over 60. Crescono pure le malattie professionali, confermando la tendenza dell’anno precedente. In diminuzione, invece, le denunce di infortunio non mortale. E’ quanto emerge dalla “Relazione Annuale 2015” dell’istituto.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here