Iso 45001 tra audit, non conformità e azioni correttive

Lo scopo dello standard definisce fattori come la località, le funzioni, le attività e i processi e il periodo temporale da tenere a riferimento; i criteri, invece, sono il campione da utilizzare per determinare la compliance ai requisiti, in sostanza, il benchmark con il quale confrontare gli esiti finali

L’audit è definito come quel processo sistematico, indipendente e documentato, che ha lo scopo di ottenere evidenze e di valutarle con obiettività, per stabilire in quale misura i criteri definiti per questa operazione siano soddisfatti.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome