Dalla sentenza Ue 8 maggio 2019 una frenata sugli inceneritori

Una normativa nazionale che determina l'aumento della capacità degli inceneritori e la realizzazione di nuovi impianti deve essere soggetta a una valutazione ambientale preventiva.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome