AIA: definite le modalità per la redazione della relazione di riferimento

In allegato il testo del decreto pubblicato anche sul sito web del Ministero
Con un comunicato recante «Modalità per la redazione della relazione di riferimento, di cui all'art. 5, comma 1, lettera v-bis), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152» (in Gazzetta Ufficiale del 7 gennaio 2015, n. 4), il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare rende noto che «con decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare prot. 0000272 del 13 novembre 2014, in attuazione dell'art. 29-sexies, comma 9-sexies del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e successive modifiche ed integrazioni, si è provveduto alla definizione delle modalità per la redazione della relazione di riferimento, di cui all'art. 5, comma 1, lettera v-bis), del medesimo decreto. Copia del provvedimento è messa a disposizione del pubblico per la consultazione presso la Direzione generale per le valutazioni ambientali del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, via C. Colombo, 44, Roma, e attraverso il sito web del Ministero, agli indirizzi: www.minambiente.it e http://aia.minambiente.it».
Approfondimenti a breve su Ambiente&Sicurezza.

Allegati

D.M. n. 272/2014

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here