Albo gestori ambientali riorganizzato con il via libera al nuovo regolamento

In concomitanza con i 20 anni di attività, l’Albo gestori ambientali si dota di un nuovo regolamento, ufficializzato tramite la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.M. Ambiente 3 giugno 2014. Criteri ispirativi del rinnovamento organizzativo sono stati la semplificazione del rapporto Albo e imprese iscritte e una maggiore qualificazione delle medesime. Tra le novità rilevanti la sostituzione di alcune categorie di iscrizione, una maggiore definizione dei requisiti del responsabile tecnico la dichiarata idoneità dei mezzi atti al trasporto dei rifiuti, che sostituisce definitivamente la perizia giurata da parte dei tecnici abilitati.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here