Amianto: adempimenti, procedure e normative di riferimento

Riconosciuta la pericolosità di questo minerale e in attuazione di specifiche direttive europee, lo stato italiano - con la legge n. 257 del 27 marzo 1992 - ha dettato norme per la cessazione dell’impiego e per il suo smaltimento controllato. Questa legge prevede il divieto di estrazione, importazione, esportazione, commercializzazione e produzione di amianto. Sono stati poi emanati una serie di dispositivi legislativi che definiscono le modalità di attuazione dei piani regionali amianto, di valutazione del rischio, di gestione dei manufatti contenenti amianto, gli obblighi dei proprietari e dei responsabili delle attività degli edifici con presenza di questo tipo materiale, nonché le tipologie di intervento per la bonifica. Successivamente, sono state emanate nuove norme per lo smaltimento controllato, le regole per la mappatura e gli interventi di bonifica urgenti, è stato introdotto l’obbligo per le imprese di bonifica dell’iscrizione all’Albo nazionale dei gestori dei rifiuti (attualmente gestori ambientali) ed è stato emanato il regolamento relativo alla determinazione e disciplina delle attività di recupero dei prodotti e beni di amianto e contenenti amianto. Conoscere i riferimenti legislativi, le modalità operative e gli adempimenti è fondamentale per poter operare nel perimetro della norma e in modo efficace. Un dettagliato glossario aiuta a comprendere i termini per meglio comprendere le terminologie tecniche di questo mondo.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here