Anche la rimozione di amianto nel bando Isi 2016 dell’Inail

Oltre alle attività legate alla rimozione dell’amianto, l’altro asse di finanziamento comprende progetti volti alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro e per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità delle imprese. Come di consueto, per la partecipazione al bando, sono previste tre fasi. Dal 1° marzo fino alle ore 18.00 del 5 maggio 2016, i partecipanti saranno chiamati a inserire on line il loro progetto; dal 12 maggio sarà possibile scaricare il codice identificativo; click-day e la data e gli orari di apertura e chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande saranno pubblicati sul sito Inail a partire dal 19 maggio 2016.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here