Ascensori e antincendio negli ospedali: le novità a seguito dell’edizione 2020 della Uni En 81:72 e Uni En 81:73

Qual è lo stato dell’arte degli ascensori antincendio e degli ascensori “altri” (ovvero impianti non antincendio e non di soccorso) in caso di incendio? L’occasione di fare il punto è offerta dalla recente decisione di esecuzione 26 luglio 2021, n. 1220 - 2021/1220/Ue con la quale la Commissione europea ha modificato la decisione di esecuzione (Ue 2021/76)  relativamente alle norme armonizzate sugli ascensori e sui componenti di sicurezza per ascensori. La modifica concerne il pregresso riferimento alle norme armonizzate En 81-72:2015 e En 81-73:2016 che vengono sostituite (e di qui saranno ritirate) in quanto le nuove norme armonizzate En 81-72:2020 e En 81-73:2020 sono ritenute dalla Commissione capaci di soddisfare i requisiti essenziali di salute e di sicurezza fissati con direttiva 2014/33/Ue. Vediamo più da vicino il tema degli ascensori antincendio e del loro comportamento in caso di incendio. Nel mantenere sullo sfondo le residuali modifiche apportate alle previgenti norme armonizzate (relative sostanzialmente alla documentazione certificativa dei produttori e degli installatori), esaminiamo lo stato dell’arte in materia antincendio applicato agli ascensori, ripercorrendo la direttiva 2014/33/Ue (nei requisiti essenziali di salute e sicurezza) nonché il codice di prevenzione incendi, individuando - tramite una dettagliata estrapolazione - sia gli elementi cardine della progettazione della prevenzione incendi sia la gestione della sicurezza antincendio per le varie attività di cui al D.P.R. 151/2011 come regolamentate dalla sezione V del codice stesso («Regole tecniche verticali»). CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome