Autotrasporti: i finanziamenti a favore dell’ambiente

Le misure nel decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 3 luglio 2014

Con il decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 3 luglio 2014 (in Gazzetta Ufficiale del 19 settembre 2014, n. 218), sono state rese note le modalità operative di erogazione dei contributi finanziari a favore dell'ammodernamento delle dotazioni capitali delle imprese di autotrasporto finalizzato alla tutela ambientale. Tra le varie misure, definiti:
- beneficiari, costi ammissibili e intensità d'aiuto;
- termini di proposizione delle domande e requisiti;
- verifiche e controlli.Negli Allegati 1 e 2 sono, rispettivamente, riportati:
- modello di domanda da compilare in stampatello, e da recapitare tramite raccomandata A.R., ovvero mediante consegna a mano, entro il 30 novembre 2014
- la dichiarazione sostitutiva resa ai sensi dell’articolo 47 del DPR 28 dicembre 2000, n. 445, con la quale il soggetto firmatario dichiara «di non rientrare tra coloro che hanno ricevuto e, successivamente, non rimborsato, o depositato in un conto bloccato, anche in forma rateale, gli aiuti individuati quali illegali o incompatibili dalla Commissione europea».

 

Allegati

02_Allegato 1
03_Allegato 2
01_D.M. 3 luglio 2014
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here