Bonifiche: salta la conversione del D.L. n. 162/2014

Le disposizioni recepite dall'art. 1, commi 550 e 551, della legge di stabilità 2015

Con un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 gennaio 2015, n. 8, il Ministero della Giustizia rende noto che «Il decreto-legge 11 novembre 2014, n. 165, recante: "Disposizioni urgenti di correzione a recenti norme in materia di bonifica e  messa in sicurezza di siti contaminati e  misure  finanziarie  relative  ad enti territoriali", non e' stato convertito in legge nel termine  di sessanta giorni dalla  sua  pubblicazione,  avvenuta  nella  Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 262 dell'11 novembre 2014.  Si comunica che, a decorrere  dal 29 dicembre 2014,  le disposizioni del predetto decreto-legge sono state recepite dall'art. 1,  commi  550  e  551,  della  legge  23  dicembre  2014,   n.   190 (Disposizioni per la formazione del bilancio  annuale  e  pluriennale dello Stato - legge di stabilità 2015), pubblicata  nel  supplemento ordinario n. 99/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale -  n.  300 del 29 dicembre 2014».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here