Banca dati ambiente e risorse

Emissioni in atmosfera: stato dell’arte tra legislazione e giurisprudenza

Un'analisi a tutto tondo per capire l'evoluzione della normativa di settore

Gas serra: giro di vite sulle sanzioni amministrative

Pubblicato Il decreto legislativo 5 dicembre 2019, n. 163 che abroga la precedente disciplina di cui al D.Lgs. n. 26/2013. In caso si configuri un reato si applicano sempre e comunque le misure penali

Procedura estintiva in materia ambientale: l’accesso si fa più ampio

Il tribunale di Brindisi ha stabilito che la misura deve ritenersi applicabile tanto alle condotte esaurite quanto alle ipotesi in cui il reo abbia spontaneamente e volontariamente regolarizzato l’illecito commesso prima, o in assenza, dell’emanazione di prescrizioni

Toner, cartucce e stampanti: al via i nuovi Cam

I due decreti ministeriali 17 ottobre 2019 tengono conto dei progressi tecnologici e delle innovazioni di prodotto e di processo che consentono di diminuire i relativi impatti ambientali. Abrogate le precedenti norme di riferimento

Provvedimento autorizzatorio unico regionale (Paur): punti fermi e criticità negli indirizzi operativi

Forniti interessanti spunti su diversi temi (tempistiche, organizzazione istruttoria eccetera). Tuttavia, l’approccio particolarmente rigido e formalistico finisce per mettere in risalto la sussistenza di difficoltà interpretative e procedurali

Dolo eventuale negli ecoreati: riflessioni sull’ accertamento

Le Sezione unite della corte di Cassazione, nella nota sentenza 24 aprile 2014, n. 38343, ne hanno accentuato la matrice “volontaristica”, specificandone gli elementi indicatori. Nel caso dei reati ambientali di danno si devono seguire gli stessi precetti?

La gestione delle acque e del servizio idrico

Un'analisi dello stato dell'arte alla luce delle più recenti evoluzioni legislative e giurisprudenziali

I procedimenti di autorizzazione ambientale e di Via

Sono istituti di derivazione europea, tradotti da diversi anni nell’ordinamento nazionale e oggi riassunti nel testo unico ambientale. Vediamoli in dettaglio

Il testo unico ambientale: l’evoluzione dal 2006 a oggi

Quali sono state le principali modifiche, i principi introdotti e le sentenze più importanti? Un utile riepilogo

Legge di delegazione europea: tutte le misure su rifiuti ed emissioni

Tra le direttive da recepire nell’ordinamento italiano ci sono anche quelle del “pacchetto economia circolare”

Emissioni odorigene, la parola alle Regioni

Sul tema si è pronunciata la Corte costituzionale con la sentenza n. 178/2019

Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php