Cerca nella banca dati

Relazione di riferimento: annullato il D.M. n. 272/2014 sulla compilazione

Autorizzazione integrata ambientale – Relazione di riferimento – D.M. n. 272/2014 – Illegittimità

Su ambiente e clima conoscenze più condivise

Tra i settori tematici rifiuti, natura, biodiversità, acqua, energia, suolo e uso efficiente delle risorse. Scopo ultimo migliorare l’efficacia dell’utilizzo dei finanziamenti pubblici e aumentarne l’impatto

Sicurezza del lavoro: articolo 47 del codice penale – Cassazione penale, sezione IV, 28 dicembre 2017, n. 57673      

Prevenzione degli infortuni sul lavoro – Art. 437 c.p. – Rimozione od omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro – Reato contro la pubblica incolumità – Necessità dell’incombenza del pericolo su una pluralità di lavoratori – Valutazione – Non è necessario

La modifica sostanziale e non in materia di Aia e la variazione delle materie prime

Variazione materie prime – Diffida – Autorizzazione integrata ambientale – Modifica – Comunicazione – Effetti negativi e significativi sull’ambiente

Alternanza scuola-lavoro: disciplinato il quadro dei diritti e dei doveri

Dopo una lunghissima attesa è giunta finalmente ai nastri di partenza la carta dei diritti e dei doveri degli studenti. Infatti, il ministero dell’Istruzione ha introdotto la nuova disciplina di integrazione dei due ambiti

Fresato d’asfalto come sottoprodotto e “normale pratica industriale”

Sottoprodotto – Normale pratica industriale – Fresato d’asfalto – Art. 260, comma 1, D.Lgs. n. 152/2006

Requisiti della delega di funzioni: Cassazione penale, sezione IV, 28 dicembre 2017, n. 57661    

Sicurezza sul lavoro – Delega di funzioni – Conferimento – Condizioni – Requisiti – Effetti e conseguenze

Direttore tecnico di cantiere e appalti: Cassazione penale, sezione IV, 21 dicembre 2017, n. 57187 

Sicurezza sul lavoro – Cantiere edile – Prevenzioni degli infortuni – Subappalto di lavori – Infortunio del dipendente del subappaltatore – Macchina di proprietà del committente priva dei presidi di sicurezza – Soggetti responsabili – Direttore tecnico di cantiere del committente – Valutazione è responsabile – Condizioni

Bando Isi 2017: entra il terzo settore

E’ il nuovo ambito di finanziamento previsto dall’Inail. Cinque gli assi previsti per un totale di quasi 250 milioni di euro. La compilazione delle domande deve essere effettuata dal 19 aprile fino 31 maggio prossimo

Inquinamento ambientale: nuove indicazioni dalla giurisprudenza di legittimità

Dalle prime interpretazioni, appare chiaro come il deterioramento o la compromissione possano evocare l’idea di un risultato raggiunto da una condotta che ha prodotto il suo effetto dannoso, pur se non in modo irreversibile