Committente dei lavori: quali sono i profili di responsabilità?

La sentenza della Cassazione 22 dicembre 2021, n. 46833 riguarda l’infortunio di un lavoratore autonomo occorso durante i lavori di intonacatura

Committente dei lavori: quali sono i profili di responsabilità? Sul tema si è pronunciata la Cassazione penale, sez. IV, con la sentenza 22 dicembre 2021, n. 46833.

 

Sicurezza sul lavoro - Cantiere edile - Ponteggio non a norma - Affidamento di lavori ad un lavoratore autonomo - Precipitazione della vittima dal ponteggio - Soggetti responsabili - Committente - Valutazione - Criteri

 

La sintesi

La responsabilità del committente dei lavori, tradizionalmente ancorata al divieto di ingerenza operativa sui lavori affidati, ovvero all’aver consentito l'inizio dei lavori, pur in presenza di situazioni di fatto parimenti pericolose, è regolata dall’art.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome