Decreto “crescitalia”: le misure ambientali

Tra le modifiche a rilevanza ambientale ed energetica, introdotte dalla legge 7 agosto 2012, n. 134, in sede di conversione, con modificazioni, del D.L. 22 giugno 2012, n. 83 (in S.O. n. 171 alla Gazzetta Ufficiale dell'11 agosto 2012, n. 187), si segnala:
- la ridefinizione della disciplina urbanistica con rafforzamento, tra l'altro, dello sportello unico per l'edilizia (SUE), una nuova articolata disciplina volta a favorire «lo sviluppo della mobilità mediante veicoli a basse emissioni complessive»;
- la parziale modifica della disciplina in materia di individuazione di siti contaminati di interesse nazionale (SIN);
- una nuova interpretazione autentica in materia di sottoprodotto ex art. 184-bis, D.Lgs. n. 152/2006 e succ. modd., riferita al digestato.

Ulteriori approfondimenti sui prossimi numeri di Ambiente&Sicurezza.

Allegati

Testo_legge_83_2012.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here