Diagnosi energetiche: in arrivo 15 milioni per le Pmi

On-line l'avviso Mise-MInAmb 4 agosto 2016 per il finanziamento di diagnosi e dell'adozione di sistemi di gestione conformi alle norme ISO 50001. Scadenza fissata per il 15 ottobre 2016

In arrivo 15 milioni di euro per la realizzazione di diagnosi e certificazioni energetiche nelle piccole e medie imprese (Pmi).

Lo riferisce il ministero dello Sviluppo economico tramite un comunicato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 agosto 2016, n. 190, relativo alla pubblicazione sul sito web del dicastero (qui il link diretto all'avviso) dell' «avviso pubblico del Ministero dello sviluppo economico e del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del  mare 4 agosto 2016 per il cofinanziamento di  programmi  presentati  dalle regioni e  finalizzati  a  sostenere  la  realizzazione  di  diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese (PMI) o  l'adozione,  nelle stesse, di sistemi di gestione dell'energia conformi alle norme  ISO 50001, ai sensi dell'art. 8, comma 9 del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102».

La scadenza per presentare i programmi è fissata al 15 ottobre 2016.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here