Emissioni non autorizzate: la motivazione della confisca facoltativa

La misura, per la sua natura cautelare, tende a prevenire la commissione di nuovi reati. La sentenza della Cassazione n. 2522/2022 riguarda il caso di una falegnameria

Emissioni non autorizzate: la motivazione della confisca facoltativa al centro della sentenza della corte di Cassazione, sez. III penale 12 gennaio 2022, n. 2522.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome