Energia: proroga per la risoluzione anticipata dei Cip6

La misura si applica ai combustibili da processo, residui o recuperi energetici
Con il decreto del Ministero dello sviluppo economico 30 settembre 2013 è stato modificato l'Allegato 2 al decreto 23 giugno 2011 e, contestualmente, sono stati prorogati i termini per la partecipazione dell'istanza di risoluzione anticipata delle convenzioni "Cip 6/92" per gli impianti alimentati da combustibili da processo o residui o recuperi di energia (in Gazzetta Ufficiale del 29 novembre 2013, n.280)

Allegati

Testo_DM_30092013.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here