Estintori: i procedimenti per la manutenzione delle valvole

Articolo pubblicato su Lavoro Sicuro n. 5/2012

La vita dei mezzi e dei sistemi per la lotta contro gli incendi, sia essi mobili che fissi, è caratterizzata da aspetti rilevanti come la manutenzione delle bombole contenenti gas e delle valvole applicate alle stesse. Di fatto, anche in questo comparto l'utilizzo, la movimentazione e il trasporto delle bombole contenenti gas comportano l'esposizione dei lavoratori a numerosi rischi che, come per altri casi, devono essere eliminati o ridotti sia con l'utilizzo di prodotti specifici, sia attraverso la propria regolare manutenzione.
Al riguardo, è opportuno ricordare che le attività di manutenzione risultano essere fondamentali, non solo per garantire nel tempo la funzionalità e l'efficienza dei mezzi e dei sistemi antincendio, ma anche per tutelare l'incolumità delle persone che, a vario titolo, si trovano a doverli maneggiare. Per queste ragioni negli ultimi decenni sono state emanate numerose disposizioni legislative che hanno imposto la manutenzione delle attrezzature e degli impianti (compresi quelli per la lotta contro gli incendi) la quale, occorre evidenziare, deve essere affidata a personale specializzato ed eseguita in conformità alle indicazioni del fabbricante e, se disponibili, alle specifiche dettate dalle nome tecniche di riferimento.

Allegati

Articolo_LS_5_2012.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here