FOCUS BONIFICHE 2012: AL VIA LA DECIMA EDIZIONE

Appuntamento giovedì 8 novembre,dalle ore 14:00, presso la Fiera Ecomondo di Rimini, Sala Reclaim Expò, Pad. C3. L'accesso all'evento è gratuito, previo ingresso in Fiera. Iscrizioni già aperte.

L'attuale momento di crisi
economica sta inevitabilmente influenzando anche il comparto delle bonifiche, peraltro
già gravato da anni di vincoli burocratici e scarsa chiarezza legislativa.

L'emergenza non è solo economica,
ma, in prima istanza, di tipo ambientale e sanitario; in questo senso, deve
essere posta massima attenzione al tema dell'analisi di rischio, strumento che riveste una posizione chiave
all'interno del processo di bonifica e che permette di valutare i rischi per la
salute umana connessi alla presenza di inquinanti nelle matrici ambientali
(aria, acqua e suolo).

Altro tema di stretta attualità è
quello dei materiali da scavo, recentemente
oggetto del D.M. n. 161/2012.

Per analizzare meglio questi e
altri temi, ma anche per capire se per il mercato delle bonifiche ci siano,
ancorché deboli, segnali di ripresa, Ambiente&Sicurezza
organizza la 10a edizione dell'ormai tradizionale Focus delle Bonifiche, appuntamento
dedicato agli operatori del settore, che si terrà giovedì 8 novembre, dalle ore 14:00 alle ore 17:30, presso il
padiglione Reclaim Expo della Fiera
Ecomondo di Rimini. L'appuntamento vedrà confrontarsi giuristi, esponenti del
mondo scientifico, committenti, progettisti ed esecutori, insime a esperti del
settore assicurativo e finanziario, per cogliere in pieno le diverse
“sfaccettature” del tema.

Il convegno è legato al Prontuario delle Bonifiche 2012, elenco
ufficiale delle imprese iscritte alla categoria 9 dell'Albo gestori ambientali
e strumento di analisi del mercato, i cui dati saranno presentati in anteprima
durante il convegno.

L'iscrizione all'evento è gratuita, previo  ingresso in Fiera.

Per info e iscrizioni: http://www.formazione.ilsole24ore.com/annual-eventi/KA5904-focus-bonifiche-a-edizione.php

Allegati

Programma_Focus_Bonifiche_2012.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here