Formazione, informazione e addestramento dei lavoratori

La formazione, specialmente quella relativa alla sicurezza, è ritenuta da molti imprenditori un costo inutile e/o una sottrazione di ore di lavoro dei dipendenti, ed è per questa ragione che essi “acquistano” pseudo percorsi formativi a basso costo. Tuttavia gli studi e le indagini effettuate a seguito degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, hanno evidenziato che molti sono imputabili in maniera significativa a comportamenti errati, ponendo così in primo piano l’attenzione alle condotte degli individui che operano all’interno del contesto lavorativo. La formazione, quella vera, assume così un ruolo fondamentale nella creazione di comportamenti virtuosi e potenzialmente più produttivi.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here