Klimaenergy Award 2013: al via le candidature

Le candidature devono essere consegnate entro il 15 giugno 2013

Giunto alla sua sesta edizione, torna
"Klimaenergy Award", il premio nazionale che mette in luce e
valorizza le migliori esperienze e i progetti energetici e ambientali più
meritevoli di Comuni e Province per diffonderne le best practices anche nelle
altre Amministrazioni italiane. I centri urbani infatti sono ancora oggi la
principale causa delle emissioni di CO2 e si calcola che nei prossimi 20 anni
aumenterà ulteriormente la quota della popolazione mondiale che vivrà nelle
città.
E proprio il numero crescente di candidature al concorso evidenzia la maggior
consapevolezza delle realtà locali sulla necessità di orientarsi sempre più
verso uno stile di vita e di consumo sostenibile. In questo sforzo sono
particolarmente attivi i Comuni italiani che hanno aderito al Patto dei Sindaci
(Covenant of Mayors), iniziativa europea nata all'interno della campagna
“Energia Sostenibile per l'Europa - SEE” con l'obiettivo di promuovere l'uso e
la produzione intelligente dell'energia, e che vede il Ministero dell'Ambiente
e della Tutela del Territorio e del Mare svolgere la funzione di Focal Point
nazionale.
Il concorso è promosso da Fiera Bolzano e dalla Fondazione Cassa di Risparmio
di Bolzano in collaborazione con la Provincia Autonoma di Bolzano, il Ministero
dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Tis Innovation Park,
Legambiente, Eurac Research, Anci e con il patrocinio dell'Acri.

Le candidature devono essere consegnate entro il
15 giugno 2013.

Tutte le informazioni sul concorso patrocinato dall'Acri e modalità di partecipazione all'indirizzo: www.klimaenergyaward.it.

Allegati

Klimaenergy_Award_2013.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here