Lo scivolone – La dura vita di un rspp/Racconto

Chi è il responsabile dell’applicazione della normativa sulla sicurezza in azienda? E se capita, poniamo, che una nevicata abbia causato la caduta di una dipendente? Chi aveva il compito di segnalare il pericolo? Il datore di lavoro? Il rspp? Il nuovo (e terzo) racconto dello scrittore (e rspp) Romano De Marco parla proprio di questo, di un incidente che si sarebbe potuto evitare se tutti avessero fatto il loro dovere, lavoratori compresi, s’intende. Il tono come sempre è lieve, quasi umoristico, ma il contenuto è serio, così da sorridere e riflettere nello stesso momento.

Accesso riservato

Questo contenuto è riservato agli abbonati alla rivista.

Abbonati

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere a questo articolo e a tutti i contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.
Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione dell’articolo e di tutti i contenuti della banca dati riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a abbonamenti@newbusinessmedia.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome