Riciclo dei rifiuti d’imballaggio di carta e cartone: firmato accordo tra Federambiente e Unionmaceri

Norme chiare,
procedure univoche. Da ora in poi sarà più semplice per le imprese d'igiene
ambientale conferire alle piattaforme associate a Unionmaceri la carta e il
cartone d'imballaggio provenienti dalla raccolta differenziata e destinati al
riciclo. A prevederlo è l'accordo sottoscritto a Roma dai presidenti di
Federambiente, Daniele Fortini, e di Unionmaceri, Corrado Scapino.

L'accordo, che fissa
le nuove linee guida per il conferimento degli imballaggi cellulosici, stabilisce
i criteri in base ai quali andranno calcolati i corrispettivi da riconoscere
alle piattaforme per il ritiro e la lavorazione dei rifiuti a base cellulosica
e alle imprese d'igiene ambientale per la valorizzazione economica del prodotto
riciclato. Stabilita la cornice, la fissazione dei prezzi effettivi viene
lasciata alla libera contrattazione commerciale tra le singole imprese, introducendo
quindi un elemento di flessibilità e di concorrenza in questo segmento di
mercato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here