Rifiuti radioattivi: attuata la direttiva 2011/70/EURATOM

Previsto un successivo decreto sulla classificazione

Con il decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 45 (in Gazzetta Ufficiale del 26 marzo 2014, n. 71) è stata attuata nell'ordinamento italiano la direttiva 2011/70/EURATOM, che istituisce un quadro comunitario per la gestione responsabile e sicura del combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi.
Autorità di regolamentazione competente e programma nazionale tra i punti del nuovo provvedimento; prevista la pubblicazione di un successivo decreto per la Classificazione dei rifiuti radioattivi, entro 180 giorni dall'entrata in vigore del D.Lgs. n. 45/2014.
Ulteriori approfondimenti sui prossimi numeri di Ambiente&Sicurezza

Allegati

Testo_D.Lgs_44_2014.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here