SISTRI: definiti i nuovi termini

La prima scadenza è fissata per il 1° ottobre 2013
Il decreto del Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare 20 marzo 2013, «Termini di riavvio progressivo del Sistri», ha definito le date della ripartenza del sistema informatico di tracciabilità dei rifiuti.
La partenza è fissata per il 1° ottobre 2013, per i produttori di rifiuti speciali pericolosi con più di dieci dipendenti e per gli enti e le imprese che gestiscono rifiuti speciali pericolosi; per gli altri enti o imprese obbligati all'iscrizione al SISTRI, il termine iniziale di operatività è fissato al 3 marzo 2014 (in Gazzetta Ufficiale del 19 aprile 2013, n. 92).
Ulteriori approfondimenti sui prossimi numeri di Ambiente&Sicurezza.

Allegati

Testo_DM_20_03_2013.pdf
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here