Banca dati grandi rischi

L’amianto tra normativa e bonifiche

Dalla seconda Guerra mondiale fino al bando dell’amianto nel 1992, l’Italia ha prodotto e utilizzato quantità elevate di amianto. Numerose sono le patologie correlate all’esposizione alle fibre di questo agente cancerogeno e molteplici sono le azioni necessarie e opportune per la gestione in sicurezza dei siti contaminati. L’amianto, infatti,...

Caso Eternit, dolo prescritto ecco le motivazioni della Corte

La videnda giudiziaria è arrivata a un epilogo, almeno il primo. Lo scorso 23 febbraio, infatti, sono state depositate le motivazioni della sentenza della Corte di Cassazione penale del 19 novembre 2014, che come si ricorderà alla lettura del dispositivo aveva suscitato forti clamori in quanto la Suprema Corte...

Prevenzione incendi, dal Ministero la nuova regola tecnica

Gli obiettivi della normativa sono di minimizzare le cause, limitare la propagazione delle fiamme all’interno e all’esterno dell’area intermodale, assicurare che gli occupanti lascino indenni le zone interessate e garantire che le squadre di soccorso operino in condizioni di sicurezza. Fondamentali anche i segnali sonori e luminosi.

ADR 2015: le novità principali

La revisione biennale dell’accordo ADR 2015 introduce novità e modifiche alla disciplina di settore, come ad esempio, l’introduzione di un nuovo numero ONU ideato per consentire una migliore gestione degli imballaggi, scartati, vuoti, non ripuliti, la possibilità di trasporto del numero ONU 3509 alla rinfusa, un’agevolazione introdotta per la...

Prodotti chimici: regole e procedure da adottare per import-export

A partire dal 1° dicembre 2014 sono state applicate le novità previste dal regolamento n. 1078/2014/UE, provvedimento che ha integrato e modificato gli elenchi delle sostanze chimiche pericolose. Il regolamento ha previsto determinate regole riguardanti l’esportazione di sostanze chimiche vietate o soggette a rigorose restrizioni per l’impiego nell’Unione europea....

Cerca nella Banca Dati
Filtra per categoria:

I contenuti della Banca Dati di Ambiente&Sicurezza sono riservati agli abbonati alla rivista.

Abbonati Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza e hai già effettuato l’accesso al sito?
Fai per accedere ai contenuti a te riservati.

Sei abbonato ad Ambiente&Sicurezza ma non hai mai effettuato l’accesso al sito?
Registrati qui con la stessa e-mail utilizzata per la sottoscrizione del tuo abbonamento.

Entro 24 ore verrai abilitato automaticamente alla consultazione della banca dati e di tutti i contenuti riservati agli abbonati.

Per qualsiasi problema scrivi a

css.php