Contratto di appalto sui rifiuti: niente compenso senza il rispetto delle norme ambientali

Con la sentenza 9 febbraio 2022, n. 4225, la II sezione della corte di Cassazione civile è intervenuta su una contestazione mossa a una società appaltatrice relativa al mancato adempimento del contratto a seguito di abbandono di parte dei rifiuti in siti abusivi, come accertato dalla procura della Repubblica

Contratto di appalto sui rifiuti: niente compenso senza il rispetto delle norme ambientali.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome