Pnrr e ambiente: stato dell’arte e prospettive

Dopo i primi provvedimenti, a dicembre 2021 la cabina di regia sul Pnrr ha trasmesso alle Camere il report sullo stato di attuazione. È questo un primo e importantissimo passo per ottenere dall’Unione europea il contributo finanziario di 24,1 miliardi previsto per il 2021. L’analisi di quanto è stato fatto finora è il pretesto per riepilogare le misure legate all’ambiente, con un focus su un paio di particolare rilevanza

Il quadro generale 

Alla pandemia e alla conseguente crisi economica l’Ue ha risposto con la sospensione del patto di stabilità e l’introduzione di ingenti misure di sostegno.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome