Terre e rocce da scavo, è rebus sulle autorizzazioni

Rispondendo a un’amministrazione provinciale, il ministero dell’Ambiente ha reso un parere in merito alla qualifica e alla gestione delle Trs riutilizzate come sottoprodotti

La norma di riferimento

Per il legittimo riutilizzo delle terre da scavo come sottoprodotti, il D.P.R.

Registrati

Registrati per accedere ai contenuti riservati

Registrati qui!

Sei già registrato? Accedi per sbloccare i contenuti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome