Trasporto rifiuti: nuove indicazioni dall’Albo

Stabilita la dotazione minima di veicoli e di personale per l’iscrizione nella categoria 1 per lo svolgimento dell'attività di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani

Nuove indicazioni dall'Albo gestori ambientali sul trasporto di rifiuti.

Con un comunicato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 19 dicembre 2016, n. 295, il ministero dell'Ambiente ha reso noto che il testo della deliberazione dell'Albo nazionale
gestori ambientali del 3 novembre 2016 del Comitato nazionale, recante «Criteri e requisiti per l'iscrizione all'Albo, con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4 e 5.» è consultabile all'indirizzo: http://www.albonazionalegestoriambientali.it

Con questa delibera, composta di 3 articoli e 5 allegati, il Comitato Nazionale ha stabilito la dotazione minima di veicoli e di personale per l’iscrizione nella categoria 1 per lo svolgimento dell'attività di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani, anche in forma semplificata [ai sensi dell’articolo 16, comma 1, lettera a) del D.M. 120/2014], nonché per lo svolgimento dell'attività di spazzamento meccanizzato e per i singoli e specifici servizi individuate nelle sottocategorie di cui all’allegato D della medesima delibera. La dotazione di veicoli e di personale per l’iscrizione nelle categorie 4 e 5 è determinata secondo i criteri stabiliti nell’allegato E della stessa delibera.

In allegato il testo della delibera 3 novembre 2016, n. 5.

Allegati

Delibera n. 5/2016

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here